PRESIDENTE, INTERVENGA

Egregio Presidente della Repubblica,
fermi l’ecatombe in corso nel Mediterraneo richiamando il governo al dovere di soccorrere i naufraghi, di salvare le vite umane in pericolo.
E’ il governo italiano, che da un anno sta facendo di tutto per impedire che i naufraghi siano soccorsi e recati in salvo nel … Continua a leggere

Parallelo Palestina incontro con la prof.ssa Claudia Berton

https://parallelopalestina.wixsite.com/eventi/6-aprile-2019

La spartizione del Medio Oriente e il ruolo attribuito alle nazioni arabe nel grande gioco delle potenze coloniali. Incontro con la prof.ssa Claudia Berton sabato 6 aprile dalle 15.00 alle 19.00 Cam Falcone e Borsellino corso Garibaldi, 27 – Milano 

Continua a leggere

Anche a Ronciglione la diffusione di odio razziale è stata assorbita da alcuni “benpensanti”.

Sezione Partito Socialista Italiano Ronciglione

Il Sindaco Mario Mengoni, in occasione della conferenza stampa per la presentazione del Carnevale 2019 di Ronciglione, ha portato a conoscenza la cittadinanza della iniziativa di alcuni cittadini che hanno deciso di non sfilare al corteo insieme ad altri giovani migranti e … Continua a leggere

Denuncia per vari reati di matrice razzista e per attentato contro la Costituzione, reati commessi e promossi dal Governo italiano di Peppe Sini

Alla Presidente del Tribunale di Viterbo
al Procuratore della Repubblica del Tribunale di Viterbo

e per quanto di competenza:
al Segretario generale dell’Onu
agli Alti commissari dell’Onu per i diritti umani e per i rifugiati
al Presidente della Corte Penale Internazionale
al Presidente della Corte di giustizia dell’Unione Europea Continua a leggere

Premio Giovanni Grillo: vince liceo di Bassano RomanoIl videoclip ”Pace” è il miglior elaborato degli istituti superiori

Premio Giovanni Grillo: vince liceo di Bassano RomanoIl videoclip ”Pace” è il miglior elaborato degli istituti superiori

CIVITA CASTELLANA – Lo scorso 18 dicembre presso la Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in Roma, … Continua a leggere

NEL RICORDO DELLE VITTIME DEL NAZISMO, FACCIAMO DEL 27 GENNAIO, GIORNO DELLA MEMORIA, UNA GIORNATA DI IMPEGNO NONVIOLENTO CONTRO IL RAZZISMO E IL NAZISMO CHE TORNA

“E’ avvenuto, quindi puo’ accadere di nuovo”
(Primo Levi)

Nel ricordo delle vittime del nazismo, facciamo del 27 gennaio, Giorno della Memoria, una giornata di impegno nonviolento contro il razzismo e il nazismo che torna.
In tutta Italia facciamo sentire la nostra voce:
– in difesa del diritto alla … Continua a leggere

Cultura dell’accoglienza e comunità inclusiva

17 Gennaio 2019

accoglienza evento CA

Asostegno e per l’implementazione delle politiche dell’organizzazione in tema di immigrazione e accoglienza, Cittadinanzattiva, in partenariato con AICS e FICTUS, sta realizzando il progetto dal titolo “Cultura dell’accoglienza e comunità inclusiva”.

Il progetto, finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche … Continua a leggere

Pagati 4 euro l’ora per essere trattati come schiavi. L’orrore delle vittime del caporalato a Latina

https://www.greenme.it/informarsi/agricoltura/30129-caporalato-latina?utm_source=newsletter_1526&utm_medium=email&utm_campaign=verde-quotidiano&auid=72157

Francesca Mancuso INFORMARSIAGRICOLTURA 17-01-2019

caporalato Latina

Pagati 4 euro l’ora, trattati come schiavi e costretti a lavorare 12 ore di fila nei campi senza sosta. A Latina la Polizia ha alzato il velo su un nuovo crudele caso di caporalato. Si parla di circa … Continua a leggere

Decreto Sicurezza: c’è chi dice no

https://www.corriere.it/politica/19_gennaio_08/decreto-sicurezza-mappa-sindaci-governatori-a42d58fe-1329-11e9-bf49-18644da0d07c.shtml

10 Gennaio 2019

decreto sicurezza no

Dal Nord al Sud dell’Italia è partita la protesta di Sindaci e Presidenti di Regione per contrastare le nuove norme contenute nel Decreto varato dal Ministro Salvini. Toscana, Emilia Romagna, Abruzzo, Umbria, Basilicata e Sardegna sono le regioni che … Continua a leggere

Il cambiamento climatico è all’origine delle migrazioni. Ma la politica nega l’allarme

SOS TERRA

«Con la consueta miopia, amministratori e leader cercano di ritardare azioni urgenti. Per questo come scienziati abbiamo il dovere di farci sentire con maggior forza». Parola dell’epidemiologo Paolo Vineis

DI FRANCESCA SIRONI 10 gennaio 2019 da espressorepubblica.it

«Il cambiamento climatico  … <a class= Continua a leggere

YANN ARTHUS-BERTRAND : “ON VA VERS UNE FIN DE L’HUMANITÉ.”

da positivr.fr

Ne nous y trompons pas : la sixième extinction des espèces, c’est aussi celle de l’espèce humaine, nous alerte le photographe.Par Axel Leclercq -Publié le 4 janvier 2019 à 10:06 – Mis à jour le 4 janvier 2019 à 12:567.7kRÉACTIONS Continua a leggere

Razzismo in UE contro le persone di colore è ‘diffuso e radicato’. Indagine UE

Scarica e stampa il PDF

Condividi da https://avvertenze.aduc.it/articolo/razzismo+ue+contro+persone+colore+diffuso+radicato_28807.php

 Essere di colore nell’UE spesso comporta l’esposizione a razzismo, condizioni abitative precarie e posti di lavoro scadenti. Secondo le conclusioni di un’importante indagine periodica dell’Agenzia europea per i diritti fondamentali, le persone di colore … Continua a leggere

Patto mondiale sulle migrazioni. Le manipolazioni dell’informazione

Scarica e stampa il PDF

CondividiArticolo di Redazione avvertenze.aduc.it 10 dicembre 2018 18:57 

  La furia della disinformazione a proposito del (Global Compact for Migration) Patto Mondiale sulle migrazioni sicure, ordinate e regolari, dimostra tragicamente la potenza dell’informazione-tossica. Il governo del Belgio di Charles Michel … Continua a leggere

CON IL SINDACO DI PALERMO, PER I DIRITTI UMANI, PER LA LEGALITA’ CHE SALVA LE VITE, PER LA DEMOCRAZIA E LA CIVILTA’ da Il “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” di Viterbo

Condividiamo l’appello del Centro di ricerca per la Pace e i diritti umani,

invitando i Sindaci del viterbese ad esprimere dissenso al decreto “sicurezza” che oltre ad essere incostituzionale determinerà soltanto insicurezza. A di la dei giudizi morali che si possono dare su un decreto che è contro … Continua a leggere

ANCHE IL CONSIGLIO D’EUROPA ACQUISISCE LA DENUNCIA DEI CRIMINI RAZZISTI DEL GOVERNO ITALIANO

Anche il Consiglio d’Europa, con una missiva a firma di Tomas Bocek, il Rappresentante speciale per l’immigrazione e i rifugiati del Segretario generale, risponde all’esposto presentato dal “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” di Viterbo che denunciava le politiche razziste del governo italiano chiedendo un … Continua a leggere

Mimmo Lucano all’attacco: ‘Un cristiano non può votare Salvini, governo fascista’

L’ex sindaco di Riace durissimo sul Decreto Sicurezza, critiche anche ai 5 Stelle ‘complici di leggi disumane’.
Lega Islamica del Veneto: I simboli del Natale nelle scuole non danno fastidio

Mimmo Lucano continua a pungere il governo Lega-5 Stelle e non risparmia colpi bassi (stavolta dai microfoni di ‘Circo Massimo’ su Radio Capital) al ministro dell’Interno Matteo Salvini, suo principale oppositore sul terreno delle politiche su immigrazione e ordine pubblico. Al sindaco di Riace, sospeso dalle funzioni per le note vicende legali che avevano portato circa due mesi fa all’arresto su mandato della Procura di Locri [VIDEO], nell’ambito dell’inchiesta ad ampio raggio sul Comune simbolo dell’accoglienza, non va proprio giù il Decreto Sicurezza appena licenziato dal Parlamento con voto favorevole della maggioranza sia alla Camera che al Senato.

Mimmo Lucano torna a criticare Salvini e il governo

Per l’esponente della sinistra, la norma che promuove un giro di vite su permessi umanitari e dispone la chiusura degli Sprar, con tanto di taglio ai contributi dello Stato per il mantenimento dei migranti sul territorio italiano, può essere tranquillamente definita “disumana”, così come altri provvedimenti dello stesso tenore portati avanti dalla componente leghista dell’esecutivo gialloverde.

“Come si può rimanere indifferenti rispetto a tutto ciò?”, si chiede con amarezza l’amministratore calabrese chiamando in causa i (tanti o pochi) religiosi che secondo il leader della Lega sosterrebbero la “tolleranza zero” del Viminale, rammentando che al contrario “il Vangelo e il cristianesimo sono fratellanza, amore e non certo di odio razziale”.

Decreto Sicurezza, ancora scintille tra Lucano e Salvini

Ma ce n’è anche per i 5 Stelle, definiti da Lucano per l’occasione senza mezzi termini “complici di un governo profondamente fascista” che oggi “discrimina i diritti umani e se la prende con i più deboli ”, tradendo le sue origini in nome di una “logica perversa” evidentemente ben incarnata dai ministri in carica. Si tratta, ad avviso del sindaco ‘in esilio’ di Riace, di una “forma di fascismo forse più pericolosa del passato”, contraddistinta dal “pensare di essere autoritari a tutti i costi” mentre nella società vige una sorta di “assuefazione mai vista prima”.

Proprio ieri sera, intervenendo nella trasmissione di Massimo Giletti su La7 “Non è l’Arena”, il capo del Carroccio e ministro dell’Interno [VIDEO] aveva rivendicato i provvedimenti in questione sostenendo di godere di consensi inaspettati anche in settori non tradizionalmente vicini alla Lega come gli ambienti ecclesiastici.

 

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO

clicca qui per collegarti al sito OHCHR

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il cui testo completo è stampato nelle pagine seguenti. Dopo questa solenne deliberazione, l’Assemblea delle Nazioni Unite diede istruzioni al Segretario Generale di provvedere a … Continua a leggere