Per orientarsi nell’Infinito / distinguer devi e poscia unire- Il bioregionalismo di Paolo D’Arpini

Noi bioregionalisti ed ecologisti profondi stiamo tutti lavorando, sia pure in modo disgiunto e differenziato, ad un cambiamento della società. In generale, per come capisco dalle situazioni in cui mi vengo … Continua a leggere

La ferrovia turistica Civitavecchia CapranicaSutri Orte è importantissima per creare lo sviluppo del turismo in tutto il centro italia

La ferrovia turistica Civitavecchia CapranicaSutri Orte è importantissima per creare lo sviluppo del turismo in tutto il centro italia. Si allaccia a Capranica alla ferrovia FS Roma Viterbo, a Fabrica di Roma alla ferrovia ex Roma Nord Roma Piazzale flaminio Civitacastellana Viterbo. Dalle stazioni possono diramarsi percorsi ciclabili o sentieri … Continua a leggere

Pesticidi falsi e illegali, sequestrate 360 tonnellate dall’Europol

da greenstyle.it

Nell’ambito dell’operazione SILVER AX III condotta dall’Europol in ben 27 Paesi dell’Europa, l’Agenzia europea anti-crimine ha sequestrato una ingente quantità di pesticidi contraffatti e non conformi … Continua a leggere

Daspo ambientale per coloro che inquinano, la proposta del Ministro dell’Ambiente

Un Daspo ambientale per coloro che inquinano, nonché la confisca per chi commette illeciti ambientali, utilizzando lo stesso principio applicato per i sequestri alla mafia. È quanto propone il ministro dell’Ambiente Sergio Costa in occasione della presentazione del rapporto Ecomafia 2018 di Legambiente.

Nel 2017 si è verificato un boom di arresti per crimini contro l’ambientee … Continua a leggere

Acqua del lago di Vico, i sindaci di Caprarola e Ronciglione smettano di darla a bere

9 luglio 2018 da ilviterbese.it

“Per tutto l’anno 2017 erogata ancora acqua non potabile alle popolazioni di Caprarola e Ronciglione. Si conferma la necessità di abbandonare subito la captazione di acqua dal lago di Vico per tutelare la salute delle persone”.
L’Associazione italiana medici … Continua a leggere

Il colore dell’acqua di Luisa Bertolini

da doppiozero Mi è capitato di bere dell’acqua da una bottiglia di plastica rossa: mi aspettavo un qualche sapore, forse di piccante, senz’altro qualcosa di tiepido, di caldo. Era davvero solo acqua, fredda, da frigorifero. L’ho travasata per curiosità in un bicchiere di vetro rosso scuro e mi è … Continua a leggere

Conclusa la primavera della Mobilità dolce 2018

Riceviamo e pubblichiamo dalla sen Anna Donati presidente della AMODO ( Associazione Mobilità Dolce )

Fra tutti gli eventi ci sono anche le iniziative del comitato per la riapertura della tratta Civitavecchia CapranicaSutriOrte della Ferrovia dei DUE MARI. Complimenti alla presidente della AMODO, al generale Pietrangeli Mario e a tutti i loro collaborati. Della AMODO che lavora per favorire l’integrazione tra treno e bici, fa parte anche il comitato per la ferrovia  e l’AICS AMBIENTE NAZIONALE.

Guardate quanti eventi a favore della mobilità dolce e della integrazione treno bici. RC 

Cari amici ed amiche,

il 21 giugno si è conclusa la Primavera per la Mobilità Dolce 2018 e come potete vedere dal sito sono stati davvero tanti gli eventi a piedi, in bicicletta, sul ferrociclo e le ferrovie turistiche organizzate dalle associazioni – aderenti e non – della Alleanza.http://mobilitadolce.net/primavera-della-mobilita-dolce-2018/#eventi
– il 26 e 27 maggio si è tenuta la Giornata delle Ferrovie delle Meraviglie con eventi, convegni ed iniziative da nord a sud. L’evento principale si è svolto in Irpinia, in collaborazione con Fondazione FS, la Regione Campania e InLocoMotivi, con la riapertura della ferrovia turistica Avellino Rocchetta S.Antonio: grande partecipazione popolare, delle istituzioni ed anche un nostro convegno per ragionare sulla mobilità dolce e la rigenerazione del territorio. Qui trovate tutti i materiali del convegno http://mobilitadolce.net/disponibili-download-gli-interventi-del-convegno-avellino-del-25-maggio-2018-ferrovie-turistiche-mobilita-dolce/
–  il 18,19 e 20 giugno abbiamo viaggiato con la Maratona ferroviaria 2018 da Firenze, Lucca, Aulla, La Spezia, Genova, Ceva, Savigliano, Torino, Aosta su linee locali, incontrando istituzioni, aziende di trasporto, associazioni, musei ferroviari, esperti.  Raccogliendo una grande richezza di idee, partecipazione e voglia di riscatto delle ferrovie locali. Vi invito a leggere il diario di viaggio scritto da Massimo Ferrari che trovate qui http://mobilitadolce.net/firenze-ad-aosta-la-maratona-ferroviaria-2018/
Infine due buone notizie:
>l’impegno della regione Campania a riaprire la ferrovia Sicignano Lagonegro http://mobilitadolce.net/sicignano-lagonegro-comitato-bene-le-intenzioni-della-regione-campania-adesso-servono-fatti/
> il tronco ferroviario di Gallipoli Porto è salvo con l’emanazione di un provvedimento di tutela Mibact richiesto con impegno dalle associazioni tra cui le Rotaie di Puglia http://mobilitadolce.net/ferrovie-tronco-ferroviario-gallipoli-porto-salvo-ora-riportare-treni/
Adesso il nostro impegno prosegue come Alleanza per la Mobilità Dolce per ottenere la piena attuazione della Legge 2/2018 per la mobilità ciclistica,  la legge 128/2017 per le ferrovie turistiche ed il ferrociclo, per la crescita dei Cammini e delle Greenways nel nostro paese.
Vi invito a seguire le nostre iniziative sul sito http://mobilitadolce.net/ e sui social.
Buona estate, buon relax e buon viaggio con la mobilità dolce!

Sorgenti, laghi e fiumi europei: stato di salute a rischio secondo UE

La maggior parte di sorgentilaghi e fiumi europei non gode di una buona salute ecologica, non avendo passato la prova ambientale condotta dall’Agenzia europea per l’Ambiente. Questo quanto è possibile apprendere nel nuovo … Continua a leggere

Arte sui cammini, in partenza il progetto per valorizzare la Via Francigena nella Tuscia

da Tusciaup di  Paola Maruzzi 15 giugno 2018

Quattro grandi artisti contemporanei legati dal segno della spiritualità; quattro località della Via Francigena (ex Terme Inps a Viterbo, Fossato Callo a Vetralla, il Parco Archeologico di Sutri e la piattaforma lancio dei deltaplani all’interno della Riserva del Continua a leggere

Dichiarazione dell’AICS provinciale di Viterbo e intervento di Peppe Sini del 14 giugno 2018

Il comitato provinciale AICS di Viterbo aderisce al presidio organizzato per il 18 giugno alle 16 in piazza Plebiscito con lo slogan richiesta: APRITE I PORTI

In questi giorni, il nuovo Ministro dell’Interno ha annunciato un piano di reclusione e rimpatrio di centinaia di migliaia di immigrati, dopo … Continua a leggere

UN CRIMINE CONTRO L’UMANITA’

Chiudere i porti del nostro paese alle imbarcazioni che traggono in salvo le vittime di naufragi, le vittime di schiavitu’, le vittime di guerre e fame, di dittature e disastri ambientali, non e’ un crimine contro l’umanita’?
Rifiutarsi di accogliere persone estremamente bisognose di aiuto, rifiutarsi di soccorrere le … Continua a leggere

Nemoraidue sull’uso dei pesticidi in agricoltura, l’acqua potabile a Ronciglione e l’alga rossa del lago di Vico

La trasmissione NEMO di RAI DUE ha affrontato la problematica dell’uso dei pesticidi in agricoltura, l’acqua potabile a Ronciglione e … Continua a leggere