ACQUA POTABILE, UN MACCHINARIO PUÒ OTTENERLA ANCHE DA UNO STAGNO

UNA SOLUZIONE PER RENDERE ACQUA POTABILE 

Si chiama Safe Water Cube ed è un sistema che senza utilizzare energia elettrica consente di rendere potabile ogni tipo di acqua, sia essa proveniente da uno stagno, da un pozzo o da un fiume. La soluzione è stata sviluppata da Jean-Paul Augereau, abitante di Nantes di 49 anni che  ha lavorato al progetto per più di 6 anni con l’obiettivo di dare un contributo alla problematica dell’accesso alla risorsa idrica i cui effetti coinvolgono 750 milioni di persone nel mondo. 

COME FUNZIONA 

Il sistema, come si legge su sciencepost.fr,  consiste in un dispositivo mobile di forma cubica in acciaio inossidabile in cui viene introdotta l’acqua. A questo punto si aziona una semplice pompa a mano che permette all’acqua di passare attraverso 5 diversi stadi di filtrazione meccanica

Un filtro di ceramica contro i batteri 

L’ultimo stadio, in particolare, è un filtro di ceramica estremamente sottile che impedisce il passaggio di batteri e virus. L’acqua così depurata viene poi fatta uscire dal macchinario attraverso un rubinetto. L’apparecchio è in grado di produrre 1000 litri d’acqua all’ora

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *