L’ALTO COMMISSARIO ACCOGLIE CON FAVORE LA NOMINA DEL SUO SUCCESSORE.

L’Alto Commissario per i Rifugiati António Guterres accoglie con favore l’annuncio della nomina del diplomatico italiano Filippo Grandi come suo successore.

La nomina di Grandi è stata annunciata ieri nel quartier generale delle Nazioni Unite a New York dal Segretario Generale Ban Ki-Moon. L’Assemblea Generale dovrà eleggere il nuovo Alto Commissario nei prossimi giorni.

“Filippo Grandi è un leader molto rispettato, con una vasta esperienza a livello internazionale e nel settore dell’asilo,” ha detto Guterres. “Data la portata e l’urgenza della crisi dei rifugiati che stiamo affrontando, con 60 milioni di persone al mondo sradicate da conflitti e persecuzioni, una persona con le sue capacità e la sua profonda conoscenza delle migrazioni forzate sarà di grande beneficio per l’UNHCR e per tutti coloro che noi abbiamo il mandato di proteggere e di assistere”.

da unhcr.it Pubblicato il 12 Novembre 2015 alle 4:40

Guterres concluderà 10 anni di carriera come Alto Commissario il prossimo 31 dicembre. Il suo mandato, cominciato a giugno 2005, ha attraversato uno dei decenni più tumultuosi della storia dell’UNHCR. L’Agenzia, con uno staff di più di 9.300 persone in 123 paesi, festeggerà il sessantacinquesimo anniversario della sua fondazione il mese prossimo.

 

Il comunicato stampa dell’Ufficio del Segretariato Generale delle Nazioni Unite di New York è disponibile qui: http://www.un.org/press/en/2015/sga1605.doc.htm

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *