Civitavecchia-Orte, gruppo consiliare Pd: “Opera indispensabile”

Scritto da Redazione Giovedì 13 Novembre 2014 12:49
da trcgiornale.it

“Il Partito Democratico si è assunto la responsabilità di governare il Paese nel momento più difficile nella storia della Repubblica e Matteo Renzi è l’emblema di un Partito che si prodiga, che agisce e reagisce contro una crisi che sembra interminabile”. Inizia così la nota firmata da Marco Piendibene, Rita Stella e Marco Di Gennaro per il gruppo Pd in consiglio comunale.

“Il messaggio che il Governo indirizza anche verso questo territorio è inequivocabile – proseguono Piendibene, Stella e Di Gennaro – ripartiamo dagli investimenti che creano sviluppo per tornare a crescere. E proprio in questi giorni quell’opera indispensabile per il rilancio del nostro territorio, il tratto mancante di circa 14 km della Civitavecchia–Orte che si sviluppa dall’Aurelia fino a Monte Romano, è stato completamente finanziato con 117 milioni di euro. In particolare vorremmo citare Marietta Tidei e Alessandro Mazzoli che si sono battuti per far inserire questo importante finanziamento all’interno della legge di stabilità in un periodo non certo florido per le casse dello stato ma è chiaro che il collegamento tra il Porto di Civitavecchia ed il quadrante Est del nostro Paese va ben al di là degli interessi di un singolo territorio. Una volta terminata, tra l’altro, l’arteria migliorerà, il collegamento verso l’Interporto di Orte che si localizza all’intersezione di 3 grandi infrastrutture di trasporto: l’Autostrada A1, cui si collega tramite il casello di Orte e la direttrice ferroviaria nord-sud, cui si collega tramite lo scalo merci di Orte; la Superstrada Civitavecchia-Orte-Terni, cui si collega tramite la Strada Statale 204; la Ferrovia Orte-Falconara (Porto di Ancona), cui si collega direttamente. L’intervento quindi risulta di fondamentale valore strategico per l’assetto economico-territoriale tra le regioni Lazio ed Umbria e crediamo che tutti coloro che hanno a cuore le sorti della nostra Città, indipendentemente dalle appartenenze politiche, dovrebbero esprimere soddisfazione per questo importante successo conseguito”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *