Interporto Centro Italia Orte: approvato il bilancio. Utile di esercizio di quasi 400mila euro

Si è tenuta giovedì 15 marzo ad Orte (VT) l’assemblea ordinaria dei soci azionisti della Interporto Centro Italia Orte Spa. All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio e la nomina del nuovo consiglio di amministrazione. Notevole la partecipazione con azioni depositate oltre il 90 per cento delle quote di partecipazione suddivise tra diciannove enti di diversa natura: enti pubblici, enti locali, società di sviluppo regionali, società e singoli soci azionisti privati. Gli azionisti hanno approvato il bilancio dopo l’illustrazione del presidente Marcello Mariani che ha evidenziato, per la prima volta nella storia della società, un utile di esercizio e per un valore netto di 370mila euro.


Si è passati quindi a discutere il secondo punto all’ordine del giorno, la nomina del Cda e del collegio dei sindaci revisori. Si sottolinea, a rettifica di notizie già apparse sulla stampa locale, che lo statuto  della Interporto Centro Italia Spa non prevede alcuna riserva di posti per enti o soci azionisti, tanto meno è prevista distinzione in quote di alcun genere. Prima di passare al voto è stata data comunicazione e distribuita una nota del MIT – Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, principale ente finanziatore dell’opera attraverso i contributi della legge 240/90. La nota esprime riconoscimento di quanto fatto dal management ed auspica che il presidente Mariani accetti di continuare a guidare la società.
 
Mariani ha quindi dato notizia che, insieme al MIT, anche la Regione Lazio, altro ente finanziatore, attraverso l’Assessorato alla Mobilità partecipava vive congratulazioni per i risultati conseguiti dando disponibilità anche essa di un nominativo all’assemblea. L’assemblea, dopo approfondita discussione, raccolte le indicazioni dei due enti finanziatori maggiori, ha votato la nomina di Marcello Mariani (indicato dal MIT) e di Giuseppe Paesani (indicato dalla Regione); sono inoltre risultati eletti, in ordine alfabetico: Angelo Annibali, Carmelo Cardo, Lorenzo Cardo, Giuseppe Fiaschetti, Alessandro Romoli, Andrea Scaramuccia e Andrea Vignoli.
 
 Si è passati infine alla nomina del collegio dei sindaci revisori e sono risultati eletti: Marina Faggiani(presidente), Roberto Ciula e Massimo Grazzini.

In allegato: comunicato stampa in formato pdf + lettera MIT in pdf
 

UFFICIO STAMPA INTERPORTO CENTRO ITALIA ORTE


DIFFUSO DA

TUSCIAMEDIA C O M U N I C A Z I O N E
VIA MONTELLO, 31 . 01100 VITERBO

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *